Guida: fatturazione elettronica per Avvocati in regime forfettario

1. Creazione del documento

Caro Avvocato, per prima cosa, una volta effettuato l'accesso al gestionale, seleziona, dal menu a sinistra la voce "Vendite" e poi in alto a destra "Nuovo documento".

2. Compilazione del documento

Nella pagina di creazione del documento saranno disponibili tute le voci preliminari da compilare
In questa fase puoi aggiungere nella prima riga "l'onorario", in una seconda riga, utilizzando il bottone a sinistra "Aggiungi riga" puoi inserire le "Spese generali ex art. 13 (15% su imponibile onorario)" che vanno con IVA a 0.
Per le "Spese esenti ex art. 15 DPR 633/72" dovrai aggiungere un'ulteriore riga nella quale inserire la dicitura e impostare come IVA "0 escluse ex art. 15".
Nell'ultima fase, potrai inserire la Risorsa di cassa dove ricevere il pagamento in questo modo in fattura sarà presente l'IBAN (impostato precedentemente all'interno delle impostazioni) e impostare le scadenze di pagamento. Inoltre con il bottone "Spese accessorie",
potrai inserire le spese aggiuntive al documento come: la "Cassa professionale" (che si imposterà in automatico se impostata all'interno del profilo fiscale in impostazioni) e le "spese di bollo".
Una volta terminata la creazione del documento ti basterà cliccare sul bottone in alto a destra "Salva e continua".
Ti apparirà come per magia un bottone "Trasmetti" che ti consentirà di inviare la fattura elettronica al sistema di interscambio.

Qualcosa non ti è chiaro?

© Nubble P.IVA 10263420969
metodi di pagamento